Usa la grattugia per sbriciolare la saponetta e poi aggiungi questi ingredienti: Wc profumatissimo ed igienizzato

Per un wc profumatissimo a lungo, c’è solo una cosa che devi fare: prendi la saponetta e inizia a grattugiare: non crederai ai tuoi occhi!

Le feste di Natale e Capodanno sono appena finite e già ci si prepara per festeggiare la Befana, insomma è un periodo abbastanza impegnativo e concitato. Il problema principale, o forse addirittura la sfida più grande, però dell’avere tanti ospiti in giorni diversi a casa è riuscire a mantenere il bagno pressoché lindo.

Come profumare wc
Il wc così sarà profumato a lungo – Tuttogratis.it

Se pensi però che per ottenere risultati simili tu debba usare prodotti costosissimi – e viste le spese esose del periodo sarebbe meglio evitare uscite ulteriori – sappi che ti sbagli di grosso. In pochi conoscono questo trucchetto micidiale che neutralizza tutti i cattivi odori e lascia una sensazione di fresco e pulito a lungo in tutto il bagno.

Tutto quello che devi fare è procurarti la grattugia che usi abitualmente per il formaggio e poi una saponetta della fragranza che preferisci oppure neutra. Il resto è una vera magia che ti farà risparmiare anche tantissimi soldi. Fidati, i tuoi ospiti ti chiederanno il segreto per un wc così profumato.

Il trucco infallibile per un wc profumatissimo a lungo: non userai più nient’altro!

Il segreto per un wc pulito e che sa di buono a lungo in realtà è semplicissimo: realizzeremo in meno di cinque minuti un profumatore per il water homemade perfetto per questi giorni di festa più concitati. Oltre alla grattugia, tutto quello che ti serve per realizzarlo è:

  • Una saponetta;
  • Mezza tazza di bicarbonato di sodio;
  • Mezza tazza di detersivo per pavimenti profumato alla lavanda o al limone;
Come profumare wc
Grattugia una saponetta e guarda cosa accade nel wc – Tuttogratis.it

Per prima cosa, inizia grattugiando la saponetta in un contenitore, aggiungi poi la mezza tazza di bicarbonato di sodio e la mezza di detersivo. A questo punto, mescola bene e forma delle palline compatte con il composto appena preparato. Una volta pronte, non ti resta che aspettare che si asciughino del tutto per tre o quattro ore.

Ora avvolgi una delle palline in un vecchio calzino, legalo per bene così da formare una sorta di sacchetto e posizionalo all’interno del WC. Attendi cinque minuti e poi, fa partire uno scarico dello sciacquone per vedere e soprattutto sentire i risultati e il tuo profumatore homemade è pronto! Mai come in questo vale il detto: provare per credere!

Impostazioni privacy