Pranzo ligth dopo le feste? La ricetta di Alessia Mancini è perfetta per un pranzo sano e gustoso

Se stai cercando la ricetta perfetta per un pranzo light dopo le feste, il piatto di Alessia Mancini è quello che fa per te: come prepararlo.

Anche tu durante le feste senti di aver esagerato con il cibo? Allora è arrivato il momento di rimettersi in riga preparando un pranzetto leggero, ma allo stesso tempo gustoso. Se non hai nessuna idea a riguardo, ci pensiamo noi a suggerirti un piatto perfetto per le tue esigenze.

pranzo light Alessia Mancini
Pranzo light e gustoso con la ricetta di Alessia Mancini (Fonte: Instagram @alessiamanciniofficial – Tuttogratis.com)

Prova subito a replicare a casa il filetto di salmone glassato al miele della bellissima Alessia Mancini. Solo vederlo fa venire l’acquolina!

“Facile facile e super morbido, si scioglie in bocca” scrive la showgirl a commento del proprio video su Instagram. Sei curioso di sapere come si prepara? Allora non perdere altro tempo e mettiti subito ai fornelli.

Pranzo ligth dopo le feste: la ricetta di Alessia Mancini conquista i fan

La maggior parte di noi dopo le feste è alle prese con diete e regimi alimentari più sani ed equilibrati. A tal proposito, se vuoi portare in tavola un piatto light, ma non per questo privo di sapore il salmone glassato al miele di Alessia Mancini è proprio quello che fa per te. Se lo provi ti innamori fin dal primo assaggio!

pranzo light ricetta Alessia Mancini
La ricetta di Alessia Mancini per un pranzo light (Fonte: Instagram @alessiamanciniofficial – Tuttogratis.com)

Ingredienti:

  • 1 trancio di salmone fresco;
  • 2 cucchiaini di miele;
  • 1 cucchiaio di senape;
  • 1 noce di burro;
  • 2 cucchiai d’acqua;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • barba di finocchietto q.b.

Preparazione

  1. Il filetto di salmone glassato al miele di Alessia Mancini è la ricetta perfetta per portare in tavola un piatto leggero, ma al tempo stesso ricco di gusto. Per cominciare, mescola in una ciotolina 2 cucchiaini di miele ed un cucchiaio di senape in modo tale da realizzare una sorta di salsina.
  2. Dopodiché, prendi il tuo filetto di salmone già privato delle lische e spennellalo con la salsina precedentemente preparata, facendo attenzione a coprire bene tutti i lati ad eccezione di quello con la pelle.
  3. A questo punto, metti a scaldare sul fuoco una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva e dopo qualche istante mettici sopra il filetto di salmone con la pelle rivolta verso l’alto. Tappa con il coperchio e lascia cuocere per qualche minuto da entrambi i lati.
  4. Trascorso il tempo necessario, aggiungi la salsina avanzata, un po’ d’acqua, una noce di burro e continua a cuocere con il coperchio finché il salmone non risulterà perfettamente glassato.
  5. Non ti resterà, infine, che servirlo con la sua salsina ed un po’ di barbetta di finocchio per guarnire.

Il consiglio extra: per portare in tavola un piatto completo Alessia Macini suggerisce di accompagnare il salmone con una cupoletta di riso basmati bollito. Insomma un piatto buono, nutriente e leggerissimo!

Impostazioni privacy