Hai macchiato la tua camicia preferita col vino? Non buttarla: la soluzione è a portata di frigo

Hai macchiato la camicia col vino rosso e ora non sai come fare? Con questo rimedio 100% naturale tornerà come nuova!

Tra tutte le macchie, quelle da vino rosso sono assolutamente tra le più difficili da trattare, soprattutto se non si agisce tempestivamente per risolvere il problema. A causa infatti del colore scarlatto intenso, la macchia di vino rosso, anche se sbiadita, tende a rimanere, ecco perché la possibilità che restino degli aloni sulla camicia (e non solo) dopo la lavatrice sono abbastanza elevate.

Come eliminare macchia di vino
Eliminare la macchia di vino sarà semplicissimo – Tuttogratis.com

La soluzione però non è di certo rinunciare al tuo vino rosso preferito, specialmente dopo una lunga e stressante giornata di lavoro, o buttare la camicia di seta a 3 cifre. E nemmeno spendere una fortuna con detersivi e sgrassatori super potenti che non garantiscono quanto promettono è una buona idea come puoi pensare. In questi casi, infatti, ci viene in soccorso direttamente la natura con un rimedio della nonna davvero incredibile.

Le macchie di vino rosso non saranno più un problema d’ora in poi: questo rimedio funziona davvero

A prescindere dal capo e dal tessuto, se questo presenta macchie di vino rosso, è assolutamente necessario pretrattare. In questo caso il lavaggio in lavatrice potrebbe non bastare, a maggior ragione se passano ore dalla macchia al lavaggio. Per pretrattare la macchia però, tutto quello che ti serve si trova già nel tuo frigo. Il latte, infatti, è l’alleato di cui non sapevi di aver bisogno per eliminare qualsiasi traccia di vino.

Come eliminare macchia di vino
Il latte agirà come una sorta di sbiancante naturale – Tuttogratis.com

In tal ottica, il latte agirà come una sorta di sbiancante naturale grazie al quale la camicia tornerà al suo antico splendore. Ma come funziona esattamente questo rimedio naturale? Niente di più semplice in realtà. Tutto quello che devi fare è prendere il latte e versarlo in una casseruola. Attenzione però a non scaldarlo eccessivamente. Non solo rischi che si bruci il fondo del pentolino, ma potresti anche ustionarti leggermente le mani quando vai a pretrattare la macchia.

Non appena il latte sarà abbastanza caldo quindi, spegni il fuoco e versalo direttamente sopra la zona interessata e lascia che l’acido lattico faccia il suo effetto. Dopo 15-20 minuti, rimuovi il latte in eccesso e lavalo usando i prodotti che usi abitualmente per fare la lavatrice. Quando stenderai la camicia al sole, della macchia di vino rosso non vedrai neanche l’ombra!

Impostazioni privacy