Chiara Ferragni, la tuta delle scuse è incredibile: il prezzo è da capogiro

La tuta del pentimento di Chiara Ferragni è sold out, ma il prezzo è da capogiro. Ecco quanto sono stati disposti a spendere i fan.

Chiara Ferragni quest’anno mangerà un panettone amaro. L’influencer è stata travolta da uno scandalo senza precedenti, legato a un’operazione di beneficenza poco chiara che ha portato l’Antitrust a commutarle una sanzione di un milione di euro. Ma non è l’entità della multa ad aver rovinato il Natale dell’imprenditrice, piuttosto il danno di immagine che si è creata.

Chiara Ferragni, nonostante lo scandalo la tuta va a ruba
Va a ruba la tuta del pentimento di Chiara Ferragni (tuttogratis.com)

In questi giorni numerosi fan sono in fuga dal suo profilo e hanno cominciato a togliere il follow in massa, tanto che l’influencer ha perso più di 110mila seguaci in una settimana. Come se non bastasse un brand ha interrotto la collaborazione con l’influencer ritirando dal mercato gli occhiali griffati con l’occhio. Una vera e propria batosta per la Ferragni, che si è barricata in casa ed è sparita dai radar.

Sold out la tuta del pentimento di Chiara Ferragni: il prezzo è stellare

Per cercare di rimediare, Chiara Ferragni ha registrato un video in cui si mostra con aria dimessa e chiede scusa chiarendo di aver commesso un errore di comunicazione. E’ proprio questa parola a non aver convinto molte persone, che le hanno dato ancora più addosso. Per scusarsi l’influencer ha promesso di donare un milione di euro all’ospedale Regina Margherita di Torino e di dare la differenza della multa qualora riuscisse a impugnarla. Ma il video in cui si mostra pentita non è bastato.

Il prezzo della tuta della Ferragni è da capogiro
Quanto costa la tuta indossata da Chiara Ferragni – Credit: chiaraferragni (IG) – (tuttogratis.com)

Tuttavia, la tuta indossata da Chiara Ferragni nel suo video è andata a ruba. Il suo prezzo è da capogiro, costa 600 euro. Sul sito di Laneus, il brand che vende il capo di abbigliamento, è sold out, così come negli store che distribuiscono il vestito. Nonostante gli scandali, Chiara Ferragni è riuscita ad esercitare un’influenza positiva in molte persone e la corsa all’acquisto della tuta ne è un esempio.

Sembra essersi dunque accesa una speranza per l’influencer, nonostante lo scandalo che l’ha travolta. Infatti, malgrado la riprovazione sociale che ha ricevuto, anche dal mondo politico, pochissime star dello spettacolo si sono espresse negativamente nei suoi confronti o non hanno preso affatto parola sul pandorogate. Per adesso l’influencer si trova trincerata in casa anche per evitare i paparazzi. Ma intanto è caccia ancora alla tuta grigia e sul web alcuni privati hanno messo in vendita i suoi panettoni anche a 600 euro.

Impostazioni privacy